Il CSC - Cineteca Nazionale, con il contributo della Direzione Generale Cinema - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), presenta il “Portale del Cinema Muto Italiano”. Il progetto nasce con il fine di dare visibilità e accesso al patrimonio del cinema muto italiano recuperato negli anni  grazie all'impegno delle istituzioni e alla tenacia degli studiosi.

Pensato come vetrina delle realtà, italiane e internazionali che si confrontano con la tutela, la conservazione e la valorizzazione del cinema muto italiano, si propone come luogo d’incontro fra oggetti (film, foto, manifesti, documenti cartacei, riviste d’epoca) e sistemi interpretativi (studi storici, critici e filmografici).

Si propone inoltre di svolgere un ruolo di divulgazione e promozione di qualità, e di informazione su iniziative di salvaguardia, studio e diffusione.

Realizzato con risorse interne al Centro Sperimentale di Cinematografia, si avvale della consulenza scientifica di Luca Mazzei (Università di Roma - Tor Vergata) e di Silvio Alovisio (Università di Torino).

Lo sviluppo è in progress ed è aperto a proposte e contributi. Per suggerimenti, proposte e aggiornamenti vai a Contatti.

partner

Il cinema muto italiano in numeri

film prodotti in Italia (1905 - 1931)
9816
film autorizzati dall'ufficio della Revisione Cinematografica (1913-1930)
8285
film "a soggetto" realizzati in Italia (1905-1931)
7632
film muti italiani conservati dalla Cineteca Nazionale
440

news

Découvertes du cinéma muet italien dans les collections du CNC

Nell’ambito del convegno Découvertes du cinéma muet italien dans les collections du CNC ( Bois d’Arcy e Parigi, 291, Boulevard Raspail), i notevoli fondi di cinema muto italiano (filmici e non) del CNC sono stati presentati, discussi e contestualizzati da archivisti, ricercatori e storici del cinema di diverse nazionalità.

Caius Julius Caesar di Enrico Guazzoni (1914) alla British School of Rome (7 maggio 2019, ore 17.30 – 20.00)

La British School of Rome presenta la copia restaurata di Cajus Julius Casear (Enrico Guazzoni, 1914), proveniente da Eye Filmmuseum di Amsterdam (Desmet Collection, didascalie olandesi e sottotitoli tradotti in italiano e inglese), con musiche originali di Michele Sganga, suonate al piano dal vivo dall’autore. Il film presenta la vita di Giulio Cesare, interpretato da Amleto Novelli, […]

Parigi celebra il melodramma muto italiano (Fondation Jérôme Seydoux – Pathé, 31 gennaio-17 febbraio 2018)

La Fondation Jérôme Seydoux-Pathé e il « Laboratoire d’excellence des arts et médiations humaines » (Labex Arts-H2H) dell’Università Paris 8 sono i partner di questa eccezionale retrospettiva, che, attraverso una selezione di opere di cinque registi italiani, Giovanni Pastrone, Carmine Gallone, Nino Oxilia, Roberto Roberti e Febo Mari, ripercorre l’universo estetico e culturale rappresentato dal melodramma, genere […]

continua...